Kick out the jams!

“Oggi, c’è un regime corrotto al potere, una guerra senza fine a migliaia di chilometri, e una violenza incontrollabile che rovina il nostro paese. Sta diventando sempre meno chiaro se stiamo parlando del 1968 o del 2018. Adesso mi sento obbligato a condividere questa musica che ho creato con i miei fratelli 50 anni fa. Il mio obiettivo è che il pubblico lasci i concerti caricato dall’energia positiva e unificante del rock”. Così Wayne Kramer, storico chitarrista degli MC5, annunciava la partenza di un tour per celebrare i 50 anni di uno degli album più importanti della storia, Kick Out The Jams.
Il tour arriverà anche in Italia per un’unica data, il 21 novembre a Milano. La line up di musicisti, che eseguirà il disco per intero, sarà composta, oltre che da Kramer, da Kim Thayil (Soundgarden) alla chitarra, Brendan Canty (Fugazi) alla batteria, Dug Pinnick (King’s X) al basso e Marcus Durant (Zen Guerrilla) alla voce. I biglietti saranno in vendita dal 5 maggio.

21/11 – Milano, Alcatraz

Annunci