Morto suicida il cantante dei Linkin Park

Chester Bennington, frontman dei Linkin Park, si è suicidato all’età di 41 anni, secondo quanto riporta il noto sito TMZ. La notizia è stata confermata anche da Mike Shinoda su Twitter. Il corpo del cantante sarebbe stato ritrovato senza vita in una residenza privata di Los Angeles questa mattina verso le ore 9. Chester aveva più volte in passato parlato pubblicamente delle sue battaglie contro la depressione, e aveva dedicato una sentita lettera all’amico Chris Cornell il giorno del suo suicidio lo scorso 18 maggio. Lascia una moglie e sei figli.

Annunci